SpoTTe

blogBrand-news.itAxa torna in tv per augurare alle donne un futuro senza rischi
, Axa torna in tv per augurare alle donne un futuro senza rischi

Axa torna in tv per augurare alle donne un futuro senza rischi


Axa torna in comunicazione con  “Essere donna non dovrebbe essere un rischio”.

La campagna ideata da Publicis Conseil è on air per quattro settimane dal 18 febbraio, sulle principali emittenti tv, sulle connected tv, sul web e in oltre 160 cinema in Italia.

La pianificazione media è a cura di Wavemaker.

, Axa torna in tv per augurare alle donne un futuro senza rischi
Letizia D’Abbondanza, customer director di Axa Italia

«E’ motivo di orgoglio, dopo il successo della prima wave, tornare nelle case degli italiani per condividere un messaggio dal grande valore sociale come quello di “Essere donna non dovrebbe essere un rischio –  ha commentato Letizia D’Abbondanza, responsabile customer & external communication del Gruppo assicurativo AXA Italia -. Con un linguaggio realistico e allo stesso tempo emozionale, torniamo a fotografare vulnerabilità e rischi a cui le donne possono andare incontro nella loro vita, portando un messaggio che racchiude lo spirito di AXA e la sua determinazione ad agire, perché sentiamo la responsabilità di fare di più, con azioni concrete negli ambiti della protezione e prevenzione, e con iniziative distintive per la società nel suo complesso. Vogliamo, infine, spingere a riflettere sulla possibilità di lottare, insieme, per una società più inclusiva e dunque più sostenibile, che supporti le ambizioni e i sogni di tutte le donne».

 



Source link

logo 2024 250

SpoTTe®
di Luca Sacchettino

2009-2023 © Tutti i diritti riservati
Web & Desig by SpoTTe
SpoTTe® è un marchio registrato